Leggende della Via Lattea

 

Daniela Preda e Fabio Cattaneo - Ed. La Memoria del Mondo - ISBN 9788895898193

 

Racconti popolari lungo il Cammino verso Santiago de Compostela. Orme della storia che hanno segnato i luoghi, i paesi ed i personaggi di cui tratta il libro. Brevi notizie e mappe dei principali cammini che portano a Santiago.

Sono raccolte in questo volume diverse leggende nate e raccontate lungo il cammino verso Santiago di Compostela.
Alcune sono collegate a fatti miracolosi che si tramandano, altre sono frutto della fantasia popolare o vogliono spiegare l’origine di usanze e tradizioni. Uno spaccato vivido, curioso ed insolito dell’antico pellegrinaggio.

Codex Callistinum

 

Traduzione di V.Maria Berardi - Ed. Compostellane - ISBN 978-88-95945-05-7

 

Il Codice Callistino, per la prima volta tradotto integralmente in italiano, composto da 5 libri di cui il quinto, la guida del pellegrino, indica itinerari, luoghi sacri, usanze degli abitanti locali, pericoli e curiosità del cammino nonché utili consigli per chi decida di mettersi in cammino.

 

 

I Salmi del Pellegrino

 

Doglio Claudio - Ed. Centro Ambrosiano - ISBN-13: 9788880255581

 

Raccolta di 15 salmi (119-133) chiamati i "Canti delle ascensioni" che probabilmente accompagnavano il cammino dei pellegrini verso la città santa di Gerusalemme. Si ripercorre qui questo cammino ideale del pellegrino di ogni tempo, fornendo precisi elementi storico-letterari e, al contempo, introducendo al significato spirituale che tale cammino rappresenta per i credenti di ogni tempo. Adatto anche come meditazione in preparazione o durante pellegrinaggi.

Il cammino di Santiago. I misteri del pellegrinaggio per Santiago

 

Monika Hauf Edizioni Arkeios

 

Secondo la tradizione l'Apostolo Giacomo fu sepolto a Santiago de Compostela, ed è per questo motivo che da più di mille anni si muovono verso questa città della Galizia pellegrini da ogni parte del mondo per visitare il santuario dove si trova la tomba. A cosa è dovuto questo fascino speciale? Molti sono attratti più che dalla località e dalla tomba, proprio dal viaggio che porta fin laggiù e, più precisamente, dal cammino che si percorre a piedi, quasi un'esperienza mistica, una sorta d'iniziazione, un viaggio alla conoscenza di sé. Diversi elementi, appositamente introdotti nel corso dei secoli lungo questo percorso, avevano proprio lo scopo di far sì che al pellegrino, durante il cammino, si schiudessero nuovi orizzonti.

Il Cammino delle stelle. Sui passi dei pellegrini medievali a Santiago di Compostella

 

Andrea Conti Ed. San Paolo Edizioni - ISBN:9788821578199

 

L'autore ha ricostruito le vicende del ritrovamento della tomba e delle spoglie dell'apostolo; soprattutto ha ricostruito la genesi di un fervore collettivo che ha indirizzato nei secoli del Medioevo migliaia di pellegrini appartenenti a ogni ceto sociale verso quelli che si ritenevano i confini del mondo, con una devozione che ancora oggi non accenna a diminuire, ma che sembra rinnovarsi continuamente.

 

Luoghi Magici di Santiago di Compostela

 

Fazioli Ernesto Ed. Hermatena - ISBN: 9788888437491

 

Dal mito alchemico all’architettura magica: l’impianto occulto della Cattedrale di Santiago, il culto di san Giacomo, i simboli del pellegrinaggio. L’Inquisizione, i Templari e l’Ordine di Santiago… dal Seminario Maggiore alla chiesa di Santa Maria La Real de la Sar.

Tutto questo e molto di più in un magico viaggio alla scoperta dei misteri più misteriosi della città!

 

  Cammini in Europa 

 

  Paolo Caucci von Saucken, Paolo Asolan - Ed. Terre di Mezzo - ISBN: 9789961890558

 

 A piedi. Torna in Europa la voglia di percorrere gli antichi cammini che nei secoli hanno unito genti di ogni provenienza. Quando si è in  cammino spesso  succede che due s'incontrino e incomincino a parlare, e così condividano conoscenze, studi, riflessioni, domande ed  esperienze personali. 
 Paolo Caucci e Paolo Asolan, amici e pellegrini, e tra i maggiori studiosi della materia, danno così vita a uno straordinario colloquio sulle  strade verso  Santiago, lungo la via Francigena, e poi ancora oltre, fino alla Terra Santa e a Gerusalemme. Un insieme di itinerari, sentieri e  vie sterrate che anche  oggi possono essere ripercorse interamente a piedi (mare permettendo)
 La storia, la fede, gli episodi inediti e poco conosciuti: un tesoro di spiritualità e di vicende che hanno nutrito generazioni e che sono un  punto di  riferimento anche per chi decide di mettersi in cammino oggi. Perché l'andare è sempre un'infinita occasione di conoscenza e  d'incontro.

 

Clicca sull'immagine

per visualizzare

la copertina

Libreria di Santiago - letteratura del cammino

Le Vie della Fede

 

Fabio Cattaneo  - Ed. La Memoria del Mondo - ISBN:  9788895898995

 

Il libro, di argomento religioso, è costituito da una raccolta di brani evangelici, di stralci tratti dalle Sacre scritture, da frammenti di testi del Magistero, da riflessioni di spiritualità e meditazioni, inerenti i più diffusi momenti devozionali quali la Via Crucis, la Via Matris, la Via Lucis e la contemplazione dei Misteri del Santo Rosario.

Completa ed arricchisce l'opera una significativa raccolta iconografica dell'espressione dell'arte Sacra custodita nei più importanti musei italiani ed europei.

Guida del Pellegrino di Santiago

 

Paolo Caucci von Saucken -  Ed. Jaca Book - ISBN 978-88-16-40236-2

 

Quella che definiamo "Guida del pellegrino di Santiago" costituisce il Quinto libro del "Liber Sancti Jacobi", ed occupa i fogli 192-213 del "Codex Calixtinus" della Cattedrale di Santiago di Compostella (Spagna). Esso rappresenta uno dei testi di maggior rilievo per la storia del pellegrinaggio a Santiago, ed insieme costituisce uno dei migliori esempi di quella letteratura 'di viaggio' che nacque in conseguenza delle tre 'peregrinationes maiores' (a Roma, a Gerusalemme e a Santiago, appunto). Se nei testi relativi ai pellegrinaggi a Roma e a Gerusalemme il punto focale è costituito dalla descrizione, accuratissima ed amplissima, delle mete, in questo testo trova invece motto spazio anche la descrizione del viaggio vero e proprio, con tutti i particolari legati ad incontri, difficoltà naturali, climatiche, esperienze vissute. Le strade, i valichi, i ponti, i fiumi, le città, gli ospizi e i luoghi di accoglienza sono descritti lungo tutto l'itinerario verso Santiago, fornendo in tal modo una messe di informazioni di enorme interesse su quella 'Europa in cammino' che appare sempre più come la caratteristica del medioevo europeo. Testo letterario, quindi, ed insieme reale guida ad uso dei pellegrini, la "Guida del pellegrino" è qui presentata in edizione italiana con Introduzione e commento del Prof. Paolo Caucci von Saucken, direttore del Centro Italiano di Studi Compostellani di Perugia e massimo conoscitore italiano del pellegrinaggio a Santiago.

 

La cucina dei pellegrini

 

Marina Cepeda Fuentes - Edizioni Paoline - ISBN 8831535110

 

La cucina dei pellegrini. Da Compostella a Roma: un singolare viaggio fra storia, usanze, profumi e sapori sulle antiche vie di pellegrinaggio
Con un pratico ricettario dei piatti più tradizionali 

Compostella - Guida del pellegrino di San Giacomo - Storia di Carlo Magno e di Orlando

 

Introduzione di Franco Cardini e Raymond Oursel - Edizioni Paoline - ISBN 9788821517358

 

Il lettore  viene preso da un immediato desiderio di slanciarsi sulle antiche orme del pellegrino rievocando così le gesta e le avventure narrate. Di visitare i luoghi descritti, di conoscere e condividere il fardello di fatiche e di sofferenze che ottocento anni prima segnarono chi attraversava gli spazi maledetti dell'Aubrac, i colli Pirenaici, i sinistri Montes de Oca, le montagne del Léon e della Galizia fino a giungere finalmente algli agognati pendii del Monte do Gozo.

Il libro d'oro di Compostella

 

Sophie Martineaud - Ed.Messaggero - ISBN:  9788825015416

 

Frutto di un'approfondita ricerca, questo libro raccoglie e racconta, di secolo in secolo, l'avventura spirituale e le vicende umane di un centinaio, tra le migliaia di pellegrini, illustri o sconosciuti, principi, mercanti, cavalieri, assassini, contadini, che hanno percorso in lungo e in largo l'Europa dal Medioevo a oggi. Protagonista di tutte queste storie rimane il «cammino» di Santiago di Compostella; il mettersi in viaggio alla ricerca di qualcosa o di qualcuno, o magari solo di se stessi, in una sfida spesso estrema fatta di sudore, fatica, sofferenza, solitudine e insieme solidarietà. Viaggio che per molti diventa davvero percorso di fede e di crescita spirituale, che si conclude a Finisterre: la fine del mondo.

I Misteri di Santiago de Compostela 

 

Ernesto Fazioli - Ed.Hermatema - ISBN: 9788888437316

 

Là, dove finisce la terra, sorge Santiago di Compostela, il luogo più magico del mondo.
E' impossibile effettuare un pellegrinaggio o, semplicemente un viaggio a Santiago, senza l'ausilio di questo libro incantato.
L'itinerario segue la stessa stella che, un giorno, guidò maghi ed alchimisti alla scoperta dell'Obradoiro, l'Opera d'oro!

Compostela e l'Europa. 

 

AA.VV. - curato da Manuel Castiñeiras - Ed. Skira - ISBN: 885720497

 

Un appassionante viaggio attraverso la storia di una delle più importante città romaniche d'Europa.

L'importanza internazionale di Santiago de Compostela nel XII secolo risulta scarsamente comprensibile senza la figura di Diego Gelmirez 0070-1140), il potente vescovo che diede un forte impulso allo sviluppo della città iniziando la costruzione della cattedrale, meta del pellegrinaggio per antonomasia nei secoli successivi.Il volume traccia una mappa politica, economica, sociologica e culturale di Santiago offrendo un affascinante spaccato della geografia europea medievale e invitando il lettore a un pellegrinaggio attraverso i tesori d'arte e di architettura dell'Europa romanica.

Il Portico della Gloria

 

Davide Gandini - Ed. Dehoniane - EAN: 9788810509333

 

Mentre il mondo televisivo segue il mitico “tour de France” del 1992, un giovane pavese inizia, nel silenzio dei camminatori, il lungo viaggio a piedi che da Lourdes porta a Santiago de Compostela, e poi fino all’oceano in cui va a finire l’Europa. Perché affrontare una fatica come questa? Non si tratta certo di una vacanza o di una sfida sportiva: il pellegrino Gandini ha bisogno della strada e della solitudine per placare il suo dolore. Il percorso è lungo, la speranza non sempre solida, la preghiera compagna: solo perseverando si può scoprire la bellezza del Portico della Gloria, che è sì quello romanico che immette nella Basilica di Santiago, ma lo sono anche tutte le cappelle e i rifugi che sul Camino de Santiago accolgono i pellegrini: portico di gloria perché in essi l’umanità si rigenera interiormente e il suo cammino diventa cammino dell’animo.